Il correttore,alleato fedele per la nostra bellezza.

In commercio ne esistono svariate tipologie (fluido, stick…). 

Utilizzare il correttore più adatto alle nostre esigenze è fondamentale per non creare pasticci con il make up.

Vediamo insieme le due tipologie di correttore:

1 – Correttore Liquido

E’ sicuramente il più comune in materia di occhiaie. Ha una texture idratante che lo rende perfetto per quelle parti dove la pelle del viso è più sottile. E’ utile anche per illuminare alcune zone, solitamente i lati del naso o il centro della fronte.

2 – Correttore in stick

Ha una texture più corposa rispetto al precedente che gli conferisce un elevato potere coprente. Per questo motivo, il correttore in stick è perfetto sia per le macchie della pelle sia per i brufoli. In particolare:

  • se la consistenza è cremosa, è l’ideale per coprire macchie e cicatrici;
  • se la consistenza è secca, è l’ideale per coprire i brufoli (soprattutto quelli appena nati).

 

Grazie per l’attenzione!!!….e alla prossima news!!!